FEELIN’ GOOD PRODUCTIONS - Agenzia di Blues in Italia e in Europa.

 

Mike Sanchez

Mike-Sanchez

Cantante, pianista e chitarrista britannico, Mike Sanchez è uno dei performer di Rhythm and Blues e Rock’n’Roll più eccitanti e carismatici oggi al mondo. La sua immagine indelebile di frontman frenetico, che pompa boogie-woogie potenti sul piano nel suo vestito rosso fradicio di sudore, gli ha valso quantità di fans in tutto il mondo e ha attratto un seguito di molte famose leggende del rock e del blues che si sono messe in fila per lavorare con lui. Attualmente Mike è un membro a tempo pieno dei Bill Wyman’s Rhythm Kings, ed è il frontman dei gruppi di Georgie Fame, Beverley Skeete, Albert Lee ed Andy Fairweather Low nei loro tour annuali. Al di fuori degli impegni con i Rhythm King, Mike è coinvolto in una quantità di progetti di registrazione e tour, in particolare il suo gruppo di 8 elementi, che include il leggendario chitarrista Andy Silvester, l’ex-bassista dei Biscuit Boy Al Gare, il
batterista Mark Morgan, la vocalist Imelda Clabby e The Harlem Horns (Al Nicholls, Dave Priseman, Pete Cook). Il lavoro del 2001 di questa band, ‘Blue Boy’ (MS 003), continua a ricevere recensioni fantastiche in tutte le scene rock e blues in UK ed Europa. Uno degli ultimi progetti di Mike è stato il lancio della propria etichetta, la cui prima distribuzione è stata la collaborazione di Mike con i grandi bluesmen svedesi Knock-Out Greg and Blue Weather, che ha dato vita al caldissimo rockin’ album ‘Women and Cadillacs’, distribuito anche dall’etichetta svedese Last Buzz Records. Nel 2002 Mike ha realizzato il suo primo video, della durata di 85 minuti, intitolato ‘Red Hot…Live!’ che mostra anche rari video vintage, la sua band inglese The Mike Sanchez Rhythm and Blues Revue, un rock’n’roll show stile Alan Freed/Johnny Otis, protagonisti il trio vocale “The Extraordinaires” e la fenomenale vocalist Imelda Clabby. Questo video è stato ora distribuito anche su DVD. Prodotto dalla Doopin Music nel 2004 include una collezione di pezzi registrati con alcune delle star amiche di Mike, incluso il leggendario Albert Lee. Quest’anno ha anche visto Mike nelle vesti di co-produttore e interprete della colonna sonora per il film “I’ll Be There”, interpreti Charlotte Church e Craig Ferguson. Mike Sanchez è nato come Jesus Miguel Sanchez Bastida nell’East End di Londra dai genitori spagnoli Jesus e Manola, il 17 Febbraio 1964. All’età di 11 anni la sua famiglia si è trasferita nel Worcestershire, nel West Midlands, dove Mike ha iniziato a interessarsi al pianoforte, sviluppando un forte amore per la musica
Americana degli anni ’50 durante gli anni del liceo. Da teenager ha imparato da solo a suonare la chitarra e ha formato The Rockets, un trio rockabilly. In seguito ha fondato i leggendary Big Town Playboys nel 1984, specializzati in autentico Rhythm and Blues del dopoguerra. Gary Brooker, pianista dei Procol Harum, divenne uno dei suoi primi fan e presentò Mike ai suoi amici Eric Clapton e Andy Fairweather Low degli Amen Corner. Quest’ultimo è diventato il chitarrista dei Big Town Playboys per due anni negli anni ‘90. Mick Fleetwood dei Fleetwood Mac è un altro buon amico che coinvolge regolarmente Mike nei suoi tour. Mike ha registrato diversi album, incluso il classico rockabilly “Crazy Legs” con il grande Jeff Beck alla chitarra nel 1993. The Big Town Playboys hanno fatto diverse aperture per Eric Clapton alla London’s Royal Albert Hall e sono apparsi in molti festival musicali europei, accompagnando bluesmen come Lowell Fulson, Don and Dewey, Joe Hughes, Jimmy Nelson, Carey Bell e il grande Little Willie Littlefield. L’anno scorso Mike è stato votato “UK Keyboard Player of the Year” per il quarto anno consecutivo dalla famosa rivista Blues in Britain. L’obiettivo principale di Mike è sempre stato quello di fare di ogni live show il migliore, e tuttora continua a divertirsi a scatenare plauso e ammirazione per le sue performance elettrizzanti, presso fan vecchi e nuovi, di tutte le età e di tutto il mondo.